.
Annunci online

efesto
Sursum corda


Diario


7 marzo 2009

Pronti ..... Via!!!



SI PARTE PER ALTRI SPAZI........
VENITE CON ME??????


PS: messaggio per i ritardatari: ci sono ancora posti disponibili, basta cliccare su snoopy :)




permalink | inviato da Efesto il 7/3/2009 alle 13:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


5 marzo 2009

ancora musica dopo Sanremo?

Tra poco il debutto.

Alla Camera martedì prossimo i pianisti saranno tutti presenti. Ciascuno suonerà il suo assolo, niente più playback.
Qualcuno è molto fiero del nuovo sistema di voto, addirittura con le impronte digitali. Non hanno pensato all'impronta oculare, faceva troppo 007 contro la Spectra.

Il nuovo sistema di voto è costato molto, forse anche troppo, ma nessuno ha il coraggio di riportare la somma. A me sinceramente non importa: mi imbarazza che gli "onorevoli" debbano essere costretti ad essere onesti da un sistema di controllo. Dimostra che non sono affidabili. Ciò mi basta per emettere il mio giudizio morale.

Tuttavia, viviamo in un misero paese plagiato dagli slogan che gioisce della moralità imposta dall'alto (il gioco di parole non era voluto )                                                                 

E' un paese che non si vergogna di dover ricorrere a questi miseri mezzi senza riflettere sul fatto che l'etica da anni lo ha abbandonato per trasferirsi in altri lidi disposti ad accoglierla con più rispetto.
Eppure ci si riempie bocca di divieti e di imposizioni, si tende a regolamentare ogni più piccolo respiro (e noi italiani ringraziamo, perchè così la nostra fantasia nell'agirare le regole sarà costantemente in attività).
Ormai è passato il messaggio per cui nessuno è più in grado di avere un comportamento corretto di per se, senza che ci sia un grande fratello che lo controlli e che sia a sua volta controllato. Se è così propongo di abolire il titolo di onorevole per i parlamentari o di estenderlo anche agli impiegati che transitano per i tornelli. Non vedo la differenza.




permalink | inviato da Efesto il 5/3/2009 alle 0:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (26) | Versione per la stampa


3 marzo 2009

Lavori in corso





permalink | inviato da Efesto il 3/3/2009 alle 0:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa


1 marzo 2009

Incompresi e derisi. Inchiodati qui.



Souvent, pour s'amuser, les hommes d'équipage
Prennent des albatros, vastes oiseaux des mers,
Qui suivent, indolents compagnons de voyage,
Le navire glissant sur les gouffres amers.

A peine les ont-ils déposés sur les planches,
Que ces rois de l'azur, maladroits et honteux,
Laissent piteusement leurs grandes ailes blanches
Comme des avirons traîner à côté d'eux.

Ce voyageur ailé, comme il est gauche et veule !
Lui, naguère si beau, qu'il est comique et laid !
L'un agace son bec avec un brûle-gueule,
L'autre mime, en boitant, l'infirme qui volait !

Le Poète est semblable au prince des nuées
Qui hante la tempête et se rit de l'archer
Exilé sur le sol au milieu des huées,
Ses ailes de géant l'empêchent de marcher.

Charles Baudelaire, L'albatros

Spesso, per divertirsi, gli uomini dell'equipaggio
catturano gli albatros, grandi uccelli marini
che seguono, indolenti compagni di viaggio,
la nave che scivola sugli amari flutti .

Appena deposti sulle assi della tolda
questi re dell'azzurro, maldestri e impacciati
lasciano pietosamente le loro grandi ali bianche
trascinarsi come remi accanto a sè.

Quel navigante alato, com'è ora goffo e fiacco!

Lui, prima così bello, quant'è ridicolo e brutto!
Uno tormenta il suo becco con un mozzicone acceso,
l'altro mima, zoppicando, l'infermo che volava.

Il Poeta assomiglia al principe delle nubi
che sfida la tempesta e sbeffeggia l'arciere;
esiliato al suolo in mezzo al baccano
le sue ali di gigante gli impediscono il cammino.




permalink | inviato da Efesto il 1/3/2009 alle 22:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (15) | Versione per la stampa


1 marzo 2009

Comunicazione di servizio

Ultimamente il Cannocchiale mi sta dando problemi.
Spesso non ricevo più le notifiche dei commenti via mail e non mi si aggiorna il contatore dei commenti ai singoli post. Quindi penso che non ci siano messaggi e di conseguenza rispondo in ritardo. E se per caso il post è più datato non mi accorgo dei commenti. La cosa è spiacevole (eufemismo!).
Il cannocchio ce l'ha con me o capita anche a voi?

PS:
Ecco, appunto: ho appena scoperto (h. 13,30 di domenica) che questo post ha 9 commenti ma il contatore segna ancora un tristissimo 0 e non mi è arrivata neanche una mail.....
Cambierei anche piattaforma ma solo se fosse possibile trasportare di la tutti i post e i relativi commenti, mi dispiarecerebbe perdermi il diario nell'etere. Suggerimenti?????




permalink | inviato da Efesto il 1/3/2009 alle 0:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Politica
Cultura
Poesia
Persone eccezionali

VAI A VEDERE

Allegro Franchino
CapaStuerta
Contracorriente
Cuncettamente
Daniele Verzetti, il rockpoeta
Devarim
Elepuntaallaluna
Escopocodisera
Espressione
Fioredicampo
Geco
Gennaro Coretti
Gians
Graffio80
Iaia 76
IoTocco
ioJulia
i400colpi
Impollinaire
Luciano Paolini
Mario DG
MEDITA PARTENZE
Mokella
NoirPink
Occhiodelciclone
Ombra
paoloborrello
Peppino Impastato
Piero - Svegliaitalia
Raser
Tefea
TestaBislacca
terzostato
Valigetta
Vulcanochimico




IL MUSO SI E' MONTATO LA TESTA!!!!



IL MURO DI BERLINO:


UN FOLLETTO:



Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto aggiornato senza alcuna periodicità: non può in alcun modo essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, gli articoli, i testi inseriti in questo blog sono spesso tratti da Internet, da libri, giornali e riviste e ne è sempre citato l’autore; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a efesto10@hotmail.com saranno prontamente rimossi. Chiunque, senza scopo di lucro e citandone la fonte, può utilizzare i contenuti originali del presente blog. Ogni altro uso a scopo commerciale è vietato senza il preventivo nulla osta dell’Autore. L’Autore, inoltre, si dichiara non responsabile di eventuali commenti offensivi o inappropriati rilasciati dai visitatori sul presente blog.



"La Morte non è nel non comunicare, ma nel non poter più essere compresi" PPP



TROVIAMO UNA FIDANZATA PER IGOR.
CAMPAGNA A FAVORE DEI CAGNETTI SINGLE.

Qui sotto i libri che mi propongo di acquistare prossimamente...... Si accettano suggerimenti, consigli, idee, anteprime, spunti ecc.

Questa invece è la mia libreria su aNobii

CERCA