.
Annunci online

efesto
Sursum corda


Diario


7 ottobre 2008

I SEGRETARI COMUNALI SONO INUTILI - 2

Ritorno ad affrontare il problema dell’affossamento della categoria dei Segretari Comunali. Riconosco che siamo pochi di fronte alla mole di insegnanti o che non abbiamo lo stesso risalto mediatico dei piloti Alitalia. Lavoriamo nell’ombra: sconosciuti nelle grandi città ma punto di riferimento per chi vive nei piccoli comuni. Il Segretario Comunale era come il medico o il farmacista…. In quelle realtà ascolta ancora i problemi degli abitanti e cerca di risolverli. Eppure:

DISEGNO DI LEGGE: DISPOSIZIONI PER LO SVILUPPO ECONOMICO, LA SEMPLIFICAZIONE, LA COMPETITIVITÀ, LA STABILIZZAZIONE DELLA FINANZA PUBBLICA E LA PEREQUAZIONE TRIBUTARIA

A.C. 1441-bis-A - Articolo 30

(Disposizioni concernenti i comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti).

(omissis)

6. Entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, il Governo è delegato ad adottare un decreto legislativo volto alla razionalizzazione del ruolo del segretario comunale nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti, nel rispetto dei seguenti princìpi e criteri direttivi:
a) istituzione di una sede di segreteria comunale unificata cui fanno riferimento più comuni la cui popolazione complessiva sia pari almeno a 15.000 abitanti ovvero con popolazione inferiore, a condizione che sia costituita da almeno quattro comuni;
b) riordino dei compiti e delle funzioni del segretario comunale in servizio presso la sede unificata di cui alla lettera a);

c) ampliamento delle responsabilità del segretario comunale in servizio presso la sede unificata;
d) attribuzione al segretario comunale in servizio presso la sede unificata di funzioni di controllo interno e di gestione nonché di legittimità sugli atti.

*********************

La Camera il 30 settembre 2008, con 255 voti favorevoli, 213 astenuti e, n. 5 contrari, ha approvato!

I rilievi che possono muoversi sono infiniti. Di getto intanto me ne vengono in mente alcuni:

1) In Italia i Comuni sotto i cinquemila abitanti sono 5.400 su un totale di circa 8100 e di questi la maggioranza ne ha meno di tremila.

2) Quanti saranno gli esuberi nella categoria?

3) I Segretari già titolari di queste micro sedi, come saranno defenestrati? Verrà scelto a sorte il graziato che fregherà la segreteria agli altri?

4) Con quale criterio si faranno gli accorpamenti? Stesso colore del Sindaco? E se poi con le elezioni successive si troveranno su schieramenti diversi?

5) La riforma Bassanini – quando ha scorporato i segretari dal Ministero dell’Interno – ha deciso che essi venissero scelti direttamente dal sindaco: in queste unioni forzose come faranno i sindaci a mettersi d’accordo? Come si riuscirà a trovare un segretario che goda della fiducia di tutti?

6) Se la Lega sta mirando al federalismo, come si concilia con il suo obiettivo politico una riforma che priva i sindaci della possibilità di scegliere il capo della sua organizzazione burocratica e che per di più gli impone dall’altro di unificarsi con altri comuni?

7) Il controllo e il visto di legittimità avevano un senso quando il segretario dipendeva dal Ministero dell’Interno: ora che è scelto dal sindaco è una contraddizione in termini;

8) Si aumentano le responsabilità del segretario proprio nel momento in cui è messo nella reale impossibilità di svolgere il suo ruolo perché, dovendosi dividere tra più sedi, non avrà la possibilità di entrare a fondo dei problemi;

9) Non tutti i comuni sotto i 5000 abitanti hanno gli stessi problemi: alcuni sono sperduti (e spesso hanno solo 1 o 2 dipendenti), altri sono a forte vocazione turistica.

10) La riforma della figura del segretario comunale dovrebbe essere affrontata insieme alla riforma del Testo Unico delle Autonomie Locali, e forse si dovrebbero anche ascoltare gli appartenenti alla categoria….

11) Se per caso il Segretario non sa guidare come fa a spostarsi da una sede all’altra durante l’orario d’ufficio?





permalink | inviato da Efesto il 7/10/2008 alle 16:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (35) | Versione per la stampa
sfoglia     settembre        novembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Politica
Cultura
Poesia
Persone eccezionali

VAI A VEDERE

Allegro Franchino
CapaStuerta
Contracorriente
Cuncettamente
Daniele Verzetti, il rockpoeta
Devarim
Elepuntaallaluna
Escopocodisera
Espressione
Fioredicampo
Geco
Gennaro Coretti
Gians
Graffio80
Iaia 76
IoTocco
ioJulia
i400colpi
Impollinaire
Luciano Paolini
Mario DG
MEDITA PARTENZE
Mokella
NoirPink
Occhiodelciclone
Ombra
paoloborrello
Peppino Impastato
Piero - Svegliaitalia
Raser
Tefea
TestaBislacca
terzostato
Valigetta
Vulcanochimico




IL MUSO SI E' MONTATO LA TESTA!!!!



IL MURO DI BERLINO:


UN FOLLETTO:



Questo blog non è una testata giornalistica, in quanto aggiornato senza alcuna periodicità: non può in alcun modo essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Le immagini, gli articoli, i testi inseriti in questo blog sono spesso tratti da Internet, da libri, giornali e riviste e ne è sempre citato l’autore; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a efesto10@hotmail.com saranno prontamente rimossi. Chiunque, senza scopo di lucro e citandone la fonte, può utilizzare i contenuti originali del presente blog. Ogni altro uso a scopo commerciale è vietato senza il preventivo nulla osta dell’Autore. L’Autore, inoltre, si dichiara non responsabile di eventuali commenti offensivi o inappropriati rilasciati dai visitatori sul presente blog.



"La Morte non è nel non comunicare, ma nel non poter più essere compresi" PPP



TROVIAMO UNA FIDANZATA PER IGOR.
CAMPAGNA A FAVORE DEI CAGNETTI SINGLE.

Qui sotto i libri che mi propongo di acquistare prossimamente...... Si accettano suggerimenti, consigli, idee, anteprime, spunti ecc.

Questa invece è la mia libreria su aNobii

CERCA